Indietro

Palazzo Pino - Casa delle culture

72 Via A.Pino Monteroni di Lecce


Nasce a Monteroni il nuovo contenitore culturale "Palazzo Pino - Casa delle Culture".

Splendida dimora storica del '700 che fu l'abitazione di Alessandro Pino, patriota risorgimentale e primo sindaco monteronese con l'Unità d'Italia, che oggi, a seguito di una importante ristrutturazione, diventa un hub dedicato alla cultura, alle arti, alla creatività.

Le opere raccolte in questa sede appartengono in particolare a linguaggi connessi con la tradizione - pittura, scultura, disegno, incisione -, e tali sono la maggior parte delle tangenze tematiche affrontate, con ampi riferimenti alle Sacre Scritture.

I loro autori sono artisti della seconda metà del Novecento e in anni recenti, attivi soprattutto in area salentina. "Palazzo Pino - spiega il direttore artistico, critico d'arte e curatore Lorenzo Madaro - accoglie un itinerario espositivo dedicato, contestualmente, alla collezione permanente acquisita ad ogni edizione della Rassegna Pro Arte pro Deo (per ragioni di spazio le opere saranno esposte a rotazione; mentre sarà possibile osservare le altre opere negli spazi della Chiesa di San Giovanni Battista) e a focus espositivi temporanei, che saranno dedicati periodicamente ad artisti italiani e internazionali, autori di riflessioni dense sui temi del sacro e sulla spiritualità o a gruppi di artisti coinvolti per indagare specifiche questioni legate a questi sconfinati argomenti"