Indietro

Chiesa Madre dell'Annunziata

18 Via Dante Alighieri Castrignano De' Greci


La Chiesa Madre dell’Annunziata venne edificata sulle fondamenta di una chiesa risalente al XVI sec. La vecchia chiesa venne abbattuta per la necessità di ampliare gli spazi e raccogliere un maggior numero di fedeli. Oggi sappiamo che nella vecchia chiesa, vi erano 5 altari ed una fonte battesimale ad immersione.

Di tutto questo oggi ci pervengono solo le epigrafi, poste sul fronte della Porta Maggiore e su quella del coro che riportano data 1575.

 

Struttura della Chiesa Madre dell’Annunziata

 

La Chiesa Madre dell'Annunziata venne costruita nel 1878 dal maestro Rocco Stomeo, su un progetto dell'architetto leccese Federico Elmo. È composta da una pianta a Croce Latina sormontata da una cupola.

Il campanile della Chiesa Madre dell'Annunziata si sviluppa su tre piani con una cupola coperta in maioliche

 

L’interno della Chiesa Madre dell’Annunziata

 

Nell’abside, sull'altare maggiore in marmo dedicato alla Annunziata, si trova la tela di Saverio Altamura, artista foggiano di cui troviamo altre 12 tele nelle cappelle laterali datate 1892 e lo splendido organo in legno costruito dal Mentasti di Napoli nel 1900.