Indietro

Basilica Minore del Santissimo Rosario

Piazza Giovanni XXIII, 72021 Francavilla Fontana BR


La Basilica minore del santissimo Rosario è la chiesa matrice di Francavilla Fontana ed è frutto di una ricostruzione del XIV secolo della chiesa originaria che fu distrutta un secolo prima da un terremoto.

 

La storia della Basilica a Francavilla Fontana

La Basilica venne costruita per volere del principe di Taranto Filippo I d’Angiò, che dopo aver ritrovato un’icona bizantina della Madonna decise di fare edificare una chiesa per custodirla.

Nel XVI secolo la struttura della chiesa fu estesa con la costruzione di una cappella, attuale culla dell’icona sacra.

 

La Basilica minore del santissimo Rosario: una perla di Barocco

La facciata della Basilica minore del santissimo Rosario è costituita da uno stile barocco sobrio ed elegante, ai lati presenta due statue raffiguranti San Pietro e San Paolo mentre al centro un grande finestrone ad arco con un timpano ondulato sopra.

La Basilica è dotata una struttura a croce greca, allungata verso l’abside e di tre portoni d’ingresso, due laterali ed uno grande e finemente decorato al centro.

La cupola, la più alta del Salento, è decorata con maioliche ed è sostenuta da un tamburo traforato dotato di 8 finestroni.

L’interni sono ricchi di stucchi, decorazioni, tele, sculture e statue in cartapesta che ne elevano il valore artistico-culturale.