Cerca
Aggiungi la tua azienda
Accedi
Per una migliore esperienza su Italyra consenti l'accesso alla posizione cliccando qui. I risultati di ricerca verranno profilati in base a dove sei!

Basilica dei Santi Medici Verificato

36

La basilica dei Santi Medici è uno dei più rinomati luoghi di culto di Bitonto in Puglia, costruito in tributo dei Santi Cosma e Damiano, edificato intorno alla seconda meta del XX secolo.
Il 5 Maggio del 1969 si celebrò la posa della prima pietra della Basilica  in presenza del vescovo di Ruvo e Bitonto.

La costruzione dell’edificio si prolungò per quindici anni e il 19 marzo del 1973 venne finalmente consacrata dallo stesso vescovo Marena,e nel 13 febbraio del 1975 venne elevata a basilica minore dal Papa Paolo VI

 


Le reliquie dei Santi Medici Cosma e Damiano

 

 

Sin dal XVI secolo sono attestate le sacre reliquie dei Santi Cosma e Damiano, prima ospitate presso la chiesa di San Giorgio nel centro storico ormai troppo poco spaziosa pe accogliere i numerosi visitatori e fedeli che in pellegrinaggio venivano a rendere omaggio ai Santi Medici a Bitonto.
Oggi le reliquie dei Santi medici Cosma e Damiano sono custodie nella basilica dei Santi Medici d bitonto e il culto bitontino dei santi Medici e infatti tra le piu importanti del turismo religioso della Puglia, e tra i più rinomati del Sud Italia

 

 

La struttura e l’architettura della basilica dei Santi Medici

 


La chiesa di Bitonto fu edificata  su pianta a croce latina e conta di una navata lunga 60 metri con un transetto di almeno 20 metri.
Al centro della Basilica dei santi Medici, una cattedra di granito rosso con una struttura di cristallo ospita le statue dei Santi Medici , e in una nicchia ben visibile sull’altare sono invece conservate le reliquie di braccia e mani dei santi medici Cosma e Damiano.


Sulla cantoria si trova uno un grande organo a canne ellettrico con 60 registri su 3 moduli a pedale, elemento caratteristico della Basilica dei Santi Medici, costruito nel 1971 dalla ditta padovana Fratelli Ruffatti
Nella basilica è ospitato un grande mosaico che rappresenta l’Immacolata Concezione in apparizione al generale Montemar nel 1973 durante la battaglia di Bitonto.

La chiesa infatti fu eretta su piazza XXVI Maggio dov’è si trova anche l’obelisco Carolino, ed è proprio in questa piazza che durante la festa patronale dell’Immacolata termina la processione.

Rispondi aMessaggio

Accedi a ItalyRa

Lorem Ipsum è un testo segnaposto utilizzato nel settore della tipografia e della stampa. Lorem Ipsum è considerato il testo segnaposto standard sin dal sedicesimo secolo.

Dettagli dell' account saranno confermati via email.

Resetta la password