Cerca
Aggiungi la tua azienda
Accedi
Per una migliore esperienza su Italyra consenti l'accesso alla posizione cliccando qui. I risultati di ricerca verranno profilati in base a dove sei!

Carciofi Fritti Verificato

41
Ottieni Indicazioni Visualizzato - 2097

I carciofi vengono spesso impiegati nella cucina tradizionale pugliese in svariati modi, uno dei più succulenti è quello di mangiarli a piccoli pezzi avvolti nella panatura  e poi fritti per mantenerne la morbidezza e la leggerezza.

 

Gli ingredienti:

 

  • 8 Carciofi freschi
  • 3 Uova
  • Olio per frittura q.b.
  • Farina q.b.
  • Sale e pepe q.b.
  • Mezzo limone

 

La preparazione:

 

Pulire i carciofi tagliandone le punte ed eliminando tutte le foglie più esterne e dure, ne rimarrà così il cuore. Tagliarli in 4 pezzi e con la punta di un coltello rimuovere la barba interna, dopo di che metterli in acqua aggiungendo il succo di limone. Così facendo i carciofi non anneriscono.

 

Sbattere in una ciotola le uova diluendole con un poco d’acqua e aggiungere un poco di sale e di pepe. In un altro contenitore versare della farina. Asciugare per bene i carciofi, passarli nelle uova e infine nella farina.

 

In una padella larga versare l’olio e scaldarlo, poi immergere i carciofi panati e lasciarli friggere per circa 5 minuti o fino a quando comunque non sono dorati.

 

Sgocciolare i carciofi e poggiarli sulla carta assorbente da cucina, poi salarli e servirli.

 

Rispondi aMessaggio

Accedi a ItalyRa

Lorem Ipsum è un testo segnaposto utilizzato nel settore della tipografia e della stampa. Lorem Ipsum è considerato il testo segnaposto standard sin dal sedicesimo secolo.

Dettagli dell' account saranno confermati via email.

Resetta la password