Cerca
Aggiungi la tua azienda
Accedi
Per una migliore esperienza su Italyra consenti l'accesso alla posizione cliccando qui. I risultati di ricerca verranno profilati in base a dove sei!

Castellaneta Sotteranea Verificato

16
Ottieni Indicazioni Visualizzato - 3761

Castellaneta Sotterranea rappresenta l’antica e preistorica città sepolta dell’odierno paese. 

 

Una città sepolta

 

Immersa in una stratificazione millenaria, Castellaneta Sotterranea affascina non solo per la sua bellezza ma anche per le storie e i misteri che le ruotano attorno: tunnel sotterranei e passaggi segreti, attività illecite e incredibili leggende metropolitane.

Nel sottosuolo nascosto da 300 anni dalle abitazioni della nuova città, si apre un mondo buio, umido, oscuro fatto di chiese, dimore, stalle, cisterne e pozzi: una città vera e propria ricca di storia e fascino.

 

Scopri la misteriosa e suggestiva Castellaneta Sotterranea

 

Nel sottosuolo di Castellaneta si dirama un mondo suggestivo e pieno di mistero, ricco di storie e leggende da scoprire.

Il centro storico così come appare oggigiorno è solo l’ultimo stadio del villaggio primitivo di Castellaneta Sotteranea, costituito da grotte naturali, poi allargato nel corso del tempo con costruzioni artificiali per scopi militari.

Percorrendola tutta, ci si imbatte in cisterne per l’acqua, pozzi, fogge per la conservazione del frumento, antichi trappeti, magazzini e stalle.

Castellaneta Sotterranea comprende una fitta e intricata rete di labirinti e gallerie, luoghi e ripari utilizzati da sempre dai nostri antenati come vie di fuga durante vari assedi, come rifugio per le invasioni, come nascondiglio dai briganti e come ritrovo antiaereo durante la seconda guerra mondiale.

Una lunga serie di cavità e grotte naturali costituisce oggi uno dei più belli e affascinanti esempi di architettura rupestre.

Rispondi aMessaggio

Accedi a ItalyRa

Lorem Ipsum è un testo segnaposto utilizzato nel settore della tipografia e della stampa. Lorem Ipsum è considerato il testo segnaposto standard sin dal sedicesimo secolo.

Dettagli dell' account saranno confermati via email.

Resetta la password