Cerca
Aggiungi la tua azienda
Accedi
Per una migliore esperienza su Italyra consenti l'accesso alla posizione cliccando qui. I risultati di ricerca verranno profilati in base a dove sei!

Castello de Falconibus

0
Ottieni Indicazioni Visualizzato - 49

Il Castello de Falconibus a Pulsano è un imponente costruzione risalente al XV sec. sita nella piazza principale del paese. Si sviluppa su pianta rettangolare e conta cinque torri, di cui tre quadrate e due circolari, di altezza e grandezza differenti, unite fra loro come per abbracciare il nascosto chiostro interno. Nel Castello si trovano sale con volte a botte e a crociera e al suo interno sono ancora conservati due bassorilievi, uno con lo stemma della famiglia de Falconis e l’altro con quello della famiglia Muscettola. il castello rappresenta il modello di casa fortezza di quel periodo: Il maniero de Falconibus, è circondato da un profondo fossato e il ponte levatoio presenta ancora oggi tutte le merlature, che sembrano non aver subito il passaggio dei secoli

Nel 1819 il Principe Muscettola affittò il fossato ad alcune famiglie del posto per adoperarlo come orto. Il Castello nel corso dei secoli ha ricoperto differenti funzioni fra cui quella di deposito, finché nel 1912 non venne acquistato dal comune di Pulsano che lo utilizzo come sede del Municipio.

Ma qual è la misteriosa leggenda del Castello? Un luogo ricco di mistero che racchiude svariate leggende, una di queste è quella che si racconta sul pozzo sito nell’atrio: L’antico pozzo si dice collegato al palazzo di Leporano tramite un cunicolo sotteraneo che sfocerebbe infine in mare.

Un’altra leggenda sembra trascendere le leggi della fisica : nei giorni di plenilunio a mezzanotte, su una delle torri circolari, si aggirerebbe una donna a mezzobusto, vestita di bianco e con capelli biondi mossi dal vento: si tratterebbe di Caterina, figlia di Renzo De Falconibus morto in difesa di Pulsano . Caterina venne venduta in cambio di una piccola proprietà ad Ugento, dal proprio marito agli zii usurpatori del possedimento che la imprigionarono nella torre circolare e poi la fecero decapitare.

Audio 360 :

Località:

Meteo in Città :

Rispondi aMessaggio

Accedi a ItalyRa

Lorem Ipsum è un testo segnaposto utilizzato nel settore della tipografia e della stampa. Lorem Ipsum è considerato il testo segnaposto standard sin dal sedicesimo secolo.

Dettagli dell' account saranno confermati via email.

Resetta la password