Cerca
Aggiungi la tua azienda
Accedi
Per una migliore esperienza su Italyra consenti l'accesso alla posizione cliccando qui. I risultati di ricerca verranno profilati in base a dove sei!

Festa patronale Madonna dell’Assunta Verificato

44
Ottieni Indicazioni Visualizzato - 2396


Festa patronale Madonna dell’Assunta 
14 Agosto

Alla Madonna Assunta è dedicata la Chiesa Matrice, ricostruita nel 1596 così come si evince dall’epigrafe posta sul portale. Edificata da maestranze neretine con la pietra leccese delle locali cave, sostituisce l’antico edificio di rito greco.

Presenta un elegante prospetto barocco scandito da alte lesene e terminante con un timpano triangolare spezzato. Il primo ordine ospita il portale d’accesso inquadrato da colonne finemente scolpite, sostenute da due leoni stilofori provenienti dall’antica chiesa, e sormontato da una nicchia in cui è posizionata la statua dell’Assunta recuperata dall’antico altare maggiore.
L’ordine superiore è caratterizzato da una maggiore decorazione costituita da angeli, serpi, ghirlande, festoni, mascheroni e sirene.
L’interno, a croce latina con tre navate, ospita alcuni altari barocchi del XVII e XVIII secolo tra i quali si distinguono quelli della Madonna Annunziata, con tela del celebre pittore leccese Oronzo Tiso, e dell’Immacolata (1618), con tela del pittore Cesare Fracanzano.
Gli altri altari sono dedicati al Santissimo Sacramento (1750), alla Natività (inizi del ‘600), alla Resurrezione di Gesù, alla Madonna del Carmine (1697) e al Crocifisso, quest’ultimi due posti nel transetto. Interessanti sono l’organo e il soffitto ligneo settecenteschi.

Fonte: 365giorninelsalento


Rispondi aMessaggio

Accedi a ItalyRa

Lorem Ipsum è un testo segnaposto utilizzato nel settore della tipografia e della stampa. Lorem Ipsum è considerato il testo segnaposto standard sin dal sedicesimo secolo.

Dettagli dell' account saranno confermati via email.

Resetta la password