Cerca
Aggiungi la tua azienda
Accedi
Per una migliore esperienza su Italyra consenti l'accesso alla posizione cliccando qui. I risultati di ricerca verranno profilati in base a dove sei!

Zuppa di pesce Verificato

30
Ottieni Indicazioni Visualizzato - 4324

La zuppa di pesce è un piatto tipico della tradizione pugliese e di Fasano che prevede la preparazione di pesci, crostacei e molluschi in umido.

Il nome originale di questa ricetta è “Ciambotto” poiché era preparata principalmente con pesci di seconda scelta e di piccola taglia.

Il Ciambotto infatti è un piatto molto saporito, grazie anche all’utilizzo di vino bianco, pomodorini, olio extravergine d’oliva e pesce fresco, sapori che richiamano la puglia. 

 

Zuppa di pesce: gli ingredienti 

 

  • 1 kg di pesce da zuppa (scorfani, pezzi di razza e di pescatrice, tranci di cernia, gallinelle, merluzzi saraghi, pagelli)
  • 4 seppie piccole
  • 4 cicale
  • 2 triglie
  • cozze (una manciata)
  • 200 g di pomodorini rossi maturi
  • prezzemolo (un ciuffo)
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.
  • peperoncino q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • cipolla
  • olio extravergine d’oliva
  • vino bianco secco

 

La preparazione della zuppa

 

La preparazione di questo piatto pugliese prevede eviscerazione e rimozione delle squame dei pesci, spellamento ed eviscerazione delle seppie, rimozione del bisso dalle cozze e raschiamento del guscio. Al termine risciacquare il tutto. 

Versare un filo d’olio extravergine in una padella larga e preparare il soffritto con cipolla e spicchi d’aglio tritati

Sfumare con vino bianco secco prima che aglio e cipolla imbiondiscano, subito dopo aggiungere i pomodorini tagliati a metà, una manciata di prezzemolo tritato, peperoncino, due biccheri d’acqua, sale e pepe.

Portare ad ebollizione, coprire con un coperchio e fare cuocere a fiamma bassa fino a portare il brodo alla metà del livello iniziale.

Procedere poi con l’aggiunta del pesce in padella, facendo attenzione ai diversi tempi di cottura del pesce.

Aggiungere in ordine: la pescatrice, le seppioline, le cozze complete di guscio, le cicale e i pesci di zuppa, partendo da quelli con carni più sode fino a quelli con le carni più tenere, concludendo con le triglie.

Una volta messi in padella tutti gli ingredienti, lasciar cuocere per 20 minuti a fuoco medio, al termine dei quali la zuppa di pesce è pronta da servire.

La zuppa di pesce va servita con crostoni, ovvero fette di pane tostato. Il brodo può essere utilizzato anche per condire un primo piatto come gli spaghetti spezzati, in quanto ricco di sapori.

Rispondi aMessaggio

Accedi a ItalyRa

Lorem Ipsum è un testo segnaposto utilizzato nel settore della tipografia e della stampa. Lorem Ipsum è considerato il testo segnaposto standard sin dal sedicesimo secolo.

Dettagli dell' account saranno confermati via email.

Resetta la password