Cerca
Aggiungi la tua azienda
Accedi
Per una migliore esperienza su Italyra consenti l'accesso alla posizione cliccando qui. I risultati di ricerca verranno profilati in base a dove sei!

Chiesa Madre di Maria Santissima Immacolata Verificato

36
Ottieni Indicazioni Visualizzato - 4703

La Chiesa Madre di Belpasso venne edificata nel XVII secolo dall’architetto Giovanni Bella. In principio, il monumento era composto da un’unica navata a cui in seguito ne vennero aggiunte altre due.

 

Storia della Chiesa Madre di Belpasso

 

La Chiesa Madre di Belpasso sita in piazza del Duomo è dedicata a Maria SS. Immacolata, nonostante il culto più seguito all’interno della città sia quello di Santa Lucia che è anche la patrona della città. Le reliquie della santa sono conservate nella cappella a lei dedicata, che prende il nome di Cammaredda.

 

Struttura della Chiesa

 

La facciata è la stessa utilizzata durante la costruzione delle chiese di quest’epoca, suddivisa in tre campate da un ordine gigante con quattro paraste a mantenere la trabeazione. Il campanile, nel quale vi sono sette campane è in stile barocco.

La Chiesa Madre si sviluppa su pianta basilicale con una navata centrale e due laterali, divise da grossi pilastri.

All’interno della struttura sono inoltre custodite svariate opere artistiche, come il dipinto del XVII secolo di Gesù in Croce, il Crocifisso in legno del Seicento, la tela posta sulla pala dell’altare con la Madonna del Rosario, il dipinto di Francesco Vaccaro, l’incoronazione della Vergine del XVIII secolo e molti altri.

Rispondi aMessaggio

Accedi a ItalyRa

Lorem Ipsum è un testo segnaposto utilizzato nel settore della tipografia e della stampa. Lorem Ipsum è considerato il testo segnaposto standard sin dal sedicesimo secolo.

Dettagli dell' account saranno confermati via email.

Resetta la password