Indietro

Pasta e patate ara tijeddra

Cosenza Cosenza CS


 

Fra i piatti tradizionali calabresi spicca senza dubbio la fantastica pasta e patate ara tijeddra, ricetta tipica della città di Cosenza.

Piatto tipico calabrese

La pasta e patate ara tijeddra è un piatto speciale e unico nel suo genere, la cui particolarità consiste nel fatto che la preparazione in forno prevede la presenza di soli ingredienti crudi.

Per quanto riguarda la pasta, è possibile scegliere tra i classici rigatoni o le penne, o comunque uno dei formati di pasta della tradizione italiana.

Ingredienti per 6 persone

  • 600 g di pasta (penne o rigatoni)
  • 1,2 litri di passata di pomodoro
  • 500-600 gr di patate
  • parmigiano grattugiato qb
  • pangrattato o mollica qb
  • olio d’oliva
  • sale
  • origano


Procedimento

Iniziando lavando e sbucciando le patate. Tagliatele poi a fettine sottili.

Versate sul fondo della teglia tre mestoli di passata di pomodoro, aggiungete un filo d’olio, un pizzico di sale e dell’origano.

Aggiungete uno strato di penne crude, immergendole per bene nella passata e ricoprite con uno strato di patate.


Aggiungete poi abbondante parmigiano e 2 mestoli di sugo al pomodoro.
​Condite di nuovo con sale, olio e origano e proseguite
allo stesso modo facendo un altro strato.

Terminate con uno di pasta e ricoprite con il pomodoro rimasto.

Aggiungete poi un bicchiere di acqua facendo attenzione a non coprire del tutto la pasta.

 

La cottura si divide in due fasi: i primi 15 minuti fate cuocere direttamente sul fornello, a fuoco medio e con coperchio.

Ricoprite poi la superficie con parmigiano, pangrattato e un filo d’olio e proseguite la cottura in forno preriscaldato, senza coperchio, a 200 gradi per 15-20 minuti.

Prima di servire fate riposare 2 minuti nel forno spento.